Crea sito

Zoomorfosi - botanica

ZOOMORFOSI

Etimologia: (s. f.) dal greco  ζῷον, zoon “animale” +  μόρϕωσις , morphōsis “(processo di) formazione” / der. di  μορϕόω  , morphoó  “dare forma” (e nel passivo “prendere forma”) /.
Alterazioni di forma provocate nei tessuti vegetali dall’attacco di parassiti o simbionti (ad es. con la formazione di galle).