Crea sito

ZAMENHOF Maryla (1908 - 1994)

ZAMENHOF Maryla

Maryla Zamenhof (chimico polacco, 1908 - 1994).
Figlia di Felix (1868-1933) e nipote di Ludwik Lejzer (1859-1917), creatore dell’Esperanto.
Studentessa di chimica, durante la seconda guerra mondiale fu deportata insieme al marito Marian Szper in Siberia, nel Donbass, Urali.
Nel 1947 emigrò col marito in Francia, a Parigi, dove molti anni dopo la raggiunse la sorella Romana (1904-1975). L'altro fratello Julian (1903-1964) emigrò in Gran Bretagna.
Morì a Parigi nel 1994.