Crea sito

WALL PERRY John

WALL PERRY John

John Perry Wall (medico statunitense, Jasper, Stato della Florida, U.S.A., 17 settembre 1836 - Gainesville, Stato della Florida, U.S.A., 18 aprile 1895).
Lasciò la Florida nel 1856 per studiare medicina al Medical College della Carolina del Sud, laureandosi nel 1858.
Poco dopo, tornato in Florida, iniziò la sua pratica medica nella città di Fernandina.
Con l'inizio della guerra civile, nell’aprile del 1861, fu arruolato come volontario nell'esercito confederato prima come chirurgo presso l'Ospedale Chimborazo a Richmond e poi, nel 1864, come combattente tra le truppe della Florida.
Dopo la guerra, nel 1865, insieme alla moglie ed ai figli, si trasferì nella casa di famiglia a Brooksville e poi, nel 1869, a Tampa.
Continuò nella professione medica e fu pioniere nella ricerca e nella cura della febbre gialla. Egli, a partire dal 1870, fu tra i primi ad affermare che la febbre gialla non era causata né dalla sporcizia né dai miasmi delle paludi né era una variante della malaria bensì era causata dal morso della zanzara; non ricevette però alcuna gratificazione né alcun riconoscimento per questa sua intuizione dai suoi contemporanei ma fu anzi ridicolizzato sino a quando la causa fu accertata definitivamente nel 1881 e poi nel 1900.
Fu uno dei pochi medici a rimanere a Tampa per curare le persone colpite dalle epidemie di febbre gialla del 1871 e del 1873, febbre gialla da cui fu colpito durante l'epidemia del 1871 (riuscendo a superarla).
Non è noto se J. P. Wall si fosse documentato sul lavoro di Daniel Beauperthuy, un medico sudamericano che già nel 1854 aveva suggerito che la febbre gialla fosse diffusa dal morso della zanzara.
Fu anche ufficiale sanitario di Tampa e, dopo la messa in quarantena della città, esercitò pressioni per la costruzione di un ospedale per la cura delle persone colpite da febbre gialla.
Fu sindaco di Tampa dal 1878 al 1880. Durante il suo mandato cercò di migliorare le infrastrutture della città. In particolare, si occupò dei servizi igienico-sanitari e di altre questioni legate alla salute.
Si batté per un Consiglio della Salute a livello statale in Florida che venne costituito finalmente negli anni 1887 e 1888.
Fu uno dei fondatori della Florida Medical Association.