Crea sito

VANZOLINI Paulo Emilio

VANZOLINI Paulo Emilio

Paulo Emilio Vanzolini (zoologo, erpetologo e musicista brasiliano, San Paolo, Brasile, 25 Aprile 1923 - San Paolo, Brasile, 28 aprile 2013).
Nel 1942 iniziò a studiare medicina. Nello stesso periodo cominciò a comporre le sue prime composizioni musicali che lo renderanno famoso nel mondo (ricordiamo le composizioni di samba più famose tra cui “Ronda”, “Volta por Cima” e “Boca da Noite”).
Dopo due anni di arruolamento nell’esercito riprese i suoi studi in medicina in cui si laureò nel 1947. Dopo un anno conseguì il dottorato in zoologia presso l’Università di Harvard, U.S.A..
Per 30 anni, dal 1963 al 1993, fu direttore del Museo di Zoologia dell’Università di San Paolo, venendo considerato uno dei più grandi esperti di zoologia ed erpetologia a livello mondiale.
E 'stato responsabile dell’assemblaggio di una delle più grandi collezioni di rettili al mondo e di una grande biblioteca. Partecipò alla creazione della Fondazione per il sostegno della ricerca dello Stato di São Paulo (FAPESP). Anche se in pensione mantenne un’affiliazione di ricerca col Museo di Zoologia dell’Università di San Paolo.
Oltre alle sue pubblicazioni come zoologo, lasciò contributi in altri campi quali la biostatistica, la biogeografia e la storia della scienza.
Nell'agosto del 2008, lo scienziato e compositore è stato anche premiato dalla Fondazione Guggenheim di New York in virtù del contributo dato al progresso della scienza.
Tra le sue opere da zoologo, ricordiamo “Una bibliografia ragionata dei rettili del Sud America terrestri e di acqua dolce”.