Crea sito

Senescenza

SENESCENZA

Etimologia : dal latino senex “vecchio”, da cui la voce verb. senescere “invecchiare” ed il term. senescenza.
Naturale processo biologico di invecchiamento dei tessuti di organi vegetali e/o animali consistente in una progressiva autodistruzione dell’organismo, programmata a livello genetico, da deterioramento, logoramento ed atrofizzazione cellulare.
Tali fenomeni che, in condizioni di normalità o patologiche portano all’invecchiamento dell’organismo, formano oggetto di studio rispettivamente da parte delle branche della gerontologia e della geriatria.
In particolare, nelle piante tali processi possono essere dovuti a fattori sia esterni sia interni.
Tra i fattori esterni che possono accelerare la senescenza si enumerano quelli dovuti in particolare allo stress da insufficienza idrica (con correlata messa in circolo di azoto), da infezioni patogene e da ombreggiamento (per mancanza di luce). In relazione allo specifico ombreggiamento della pianta, la pianta stessa regola il suo tropismo cambiando l’angolo di inserzione delle foglie e le loro dimensioni.
Tra i fattori interni prevalgono quelli legati all’espressione genica coinvolta in attività di sintesi e proteolisi con relativa degradazione proteica da parte di enzimi catalizzanti.