Crea sito

SCAGLIOSO

Etimologia : (agg.) dalla radice indo-germanica “skal”, da cui il termine di origine germanica schale “scorza, buccia”, simile al gotico skalja “tegola schiacciata”.
* Detto con riferimento alla morfologia di una foglia (foglia sessile ovvero stipola od altro filloma) rispetto alla superficie della lamina, laddove questa presenti sulla sua superficie squame più o meno pronunciate (come nel caso, ad esempio, del Cupressus sempervirens L. o della Tamarix gallica L.).
* Più genericamente, detto di qualsiasi altro organo vegetale che presenti simili caratteristiche morfologiche.
E’ sinonimo di squamoso.