Crea sito

RUZINENTO Giovanni Maria

RUZINENTO Giovanni Maria

Giovanni Maria Ruzinento di Vigone (o Giovanni Maria o Gianmaria Ruzinenti) (medico chirurgo italiano, secc. XV – XVI).
Originario di Vigone, visse a cavallo del XV e XVI secolo.
Fu probabilmente padre o zio del medico Giovanni Lodovico Ruzinenti (Biografia Medica Piemontese, G. G. Bonino, 1824).
Professore di Anatomia presso l’Università di Torino, come Giovanni Lodovico (il quale l’avrebbe tradotta in volgare antico) mise mano all’opera di anatomia di Mondino dei Liuzzi (o Mondino Bononiense, 1275 – 1326). Fu il primo a corredarla di note e a correggerla rispetto alle prime stampe. L’opera uscì col titolo: “Anatomia MUNDINI cum postillis” e alla fine recita “Explicit Anothomia MUNDINI Bononiensis diligenti studio et cura castigata per spectabilem artium et medicine Doctorem Dominum magistrum Ioannem Mariam RUZINENTUM. Taurini impressa per solertem impressorem magistrum Franciscum Silvam feliciter. Anno salutis. MCCCCCI. die penultimo Januarii   (Taurini, 1501, in fol. parvo). Nel secolo XVIII il Malacarne l’avrebbe preferita per intelligibilità a quella portata a termine ad opera di Berengario da Carpi (1466 – 1530). L’opera venne commentata dal detto Berengario da Carpi e da Matteo Corti (1475 -1534).