Crea sito

Rotondo - botanica

ROTONDO

Etimologia : (agg.) dal latino rota “ruota”, da cui rotare “volgersi in giro” ed il termine rotundus “che gira intorno, in senso circolare”.
* Detto con riferimento alla morfologia di una foglia (foglia sessile ovvero stipola od altro filloma) rispetto alla lamina, laddove la forma di quest’ultima si avvicini a quella di un cerchio (come nel caso, ad esempio, del Tropaeolum majus L., 1753 o della  Brassica narinosa LH Bailey).
* Più genericamente, detto di qualsiasi altro organo vegetale che presenti simili caratteristiche morfologiche.