Crea sito

Retinervio - botanica

RETINERVIO

Etimologia : (agg.) dal latino rēte + dal latino nervus / greco νεῦρον, neuron / “tendine, nervo, vigore” .
* Detto con riferimento alla morfologia di una foglia (foglia sessile ovvero stipola od altro filloma) rispetto alle nervature, laddove le nervature stesse si colleghino l’una con l’altra in un’anastomosi ramificata assumendo l’aspetto di un reticolo (come, ad esempio, nell’Eurybia viscosa Cass. ed in genere nelle dicotiledoni) e non presentando quindi terminazioni libere.
* Più genericamente, detto di qualsiasi altro organo vegetale che presenti simili caratteristiche morfologiche.
E’ sinonimo di reticolato.