Crea sito

Ramaria aurea

 ESCAPE='HTML'

RAMARIA AUREA

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CARPOFORO: 8-15 cm, ramificato, a rami rigidi, diritti o tortuosi, molto divisi, gli ultimi ottusi a due denti; giallo-arancio.
TRONCO: corto, grosso, bianco o crema.
CARNE: bianca, soda, priva di odore particolare.
SPORE: crema-ocra.

HABITAT: in particolare nei boschi di conifere, in estate-autunno.
COMMESTIBILITA': commestibile da giovane, previa cottura. Le Clavarie, da adulte, assumono tonalità che rendono uguali le singole specie: sono perciò da consumare giovani. Non commestibile da crudo.
Si consiglia di non consumarne quantità eccessive in quanto potrebbe avere effetti lassativi.
Si presta molto bene alla conservazione sott'olio.
Attenzione a non confonderlo con la Ramaria pallida (specie tossica), cui somiglia molto in alcune sue forme decolorate.