Crea sito

Raggiato - botanica

RAGGIATO

Etimologia : (agg.) dal latino radius radius “verga, bacchetta aguzza” / e successiv. “raggio di luce (e di circonferenza)” /.
* Detto con riferimento alla morfologia di una foglia rispetto alle sue nervature, laddove la foglia stessa presenti nervature divergenti tra loro come le dita divaricate di una mano, che si irradino lateralmente alla nervatura principale.
* Può indicare anche la simmetria di un organo vegetale, come quella di tipo radiale dei fiori attinomorfi, in cui gli elementi della corolla si dispongono regolarmente rispetto ad un asse di simmetria coincidente con l’asse fiorale.