Crea sito

Plurinervio - botanica

PLURINERVIO

Etimologia : (agg.) dal latino pluri- / composizione linguistica di plus-pluris “più”, comp. difett. di "multus" / + dal latino nervus / greco νεῦρον, neuron / “tendine, nervo, vigore”.
Detto con riferimento alla morfologia di una foglia rispetto alle sue nervature, laddove la foglia stessa risulti composta da più nervature che si dipartano dalla base della lamina ovvero da una sola nervatura che si ramifichi dalla base della lamina.
Come nel caso del Gingko Biloba, se manca la nervatura centrale, la foglia viene detta dicotoma.