Crea sito

Pecora Gerardo

 ESCAPE='HTML'

PECORA Gerardo

Gerardo Pecora [infermiere e patriota italiano, Sant’Arsenio (SA) secc. XVIII – XIX].
Lo sappiamo figlio di Luca e ne incontriamo la figura – in via gerarchica – accanto al più famoso Giuseppe D’Andrea e ad altri suoi compaesani – durante i moti del 1820-1821 - all’epoca della Vendita (riunione segreta) nei locali sotterranei dell’Ospedale della Ss. Annunziata.
Al pari dello stesso D’Andrea e di altri compaesani (Crescenzo Pecora, Giuseppe Pandolfo e Saverio D'Andrea) venne arrestato – insieme a numerosissimi altri patrioti - a seguito della repressione da parte della polizia borbonica.
Non ne conosciamo il destino.