Crea sito

PAPILLOSO

Etimologia : (agg.) dal term. latino papula “vescichetta, piccola bolla” / da cui il dimin. “papilla” che ha originato papilloso /.
* Detto con riferimento alla morfologia di una foglia (foglia sessile ovvero stipola od altro filloma) rispetto alla superficie della lamina, laddove questa si presenti segnata da piccole lesioni dermiche costituite da rilievi di forma, colore e consistenza variabili sparse a guisa di forfora (come nel caso delle foglie del Sedum cepaea L. e della Crassula deceptor Schönl. & Bak.f.).
* Più genericamente, detto di qualsiasi altro organo vegetale che presenti simili caratteristiche morfologiche.