Crea sito

Opposto - botanica

OPPOSTO

Etimologia : (agg.) dalla voce verbale latina opponere “opporre”, da cui oppositus.
Detto con riferimento alla fillotassi delle foglie di una pianta (foglie sessili ovvero stipole od altri fillomi) rispetto a distribuzione ed inserzione sul caule, laddove due elementi si inseriscano sul fusto in corrispondenza di un singolo nodo in posizione contrapposta (ad es. nelle piante del genere Acanthus).