Crea sito

Metrodoro di Anfipoli

 ESCAPE='HTML'

METRODORO di Anfipoli

Metrodoro (in greco: Μητρόδωρος ; in latino: Metrodōrus) [medico greco, Anfipoli / Amphipolis, (in greco Αμφίπολη) - Macedonia Centrale, Grecia, IV - III sec. a.C.].
Originario di Anfipoli, prestò i suoi servigi presso la corte del sovrano seleucide Antioco I – detto anche Antioco Sotere (in greco antico: Αντίοχος Σωτήρ, Antíochos Sotér; 324 a.C. – Efeso, 261 a.C.).
Ritenuto molto vicino al re, fu chiamato da questi per curarlo dopo che era stato ferito al collo in una battaglia, guarendolo. Frisch 1975, Scienza greco-romana. La medicina nel mondo ellenistico-romano 34)
Il padre Seleuco I Nicatore e lo stesso Antioco I vollero premiarlo offrendogli in dono, oltre alla cittadinanza, diritti di proprietà e vari titoli onorifici e riconoscimenti, compresi i diritti di accesso alle assemblee e ai sacri riti.
Metrodoro ebbe come suo allievo Erasistrato di Ceo, il quale probabilmente prestò anch’egli servizio presso la corte seleucide.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'