Crea sito

Mastoide

MASTOIDE

Etimologia : dal greco  μαστός , mastos  “seno, mammella” suffissato in  -οειδής , -oeides  / da εἶδος , eidos “immagine, somiglianza, forma” / da cui μαστοειδής , mastoeides  “simile a mammella” /.
Osso neurocranico individuabile nella parte inferiore dell’osso temporale sporgente dietro il padiglione auricolare.
Ha forma di cono rivolto verso il basso e costituisce il processo mastoideo che serve come attacco del muscolo digastrico, dello sternocleidomastoideo, dello splenio del capo e del lunghissimo del capo.
La parte più interna è costituita da numerose cavità con struttura spugnosa, contenenti aria, di cui la più grande è l’antro, comunicante con l’aria contenuta nella cassa del timpano attraverso l’aditus ad antrum, un breve orifizio all’interno dell’orecchio medio. Nella parete anteriore dell’antro decorre il nervo facciale.
E’ equivalente ad “apofisi mastoide” o “processo mastoideo”.