Crea sito

LONICER Adam

LONICER Adam

Adam Lonicer  (o Adam Lonitzer o Adamus Lonicerus) - (botanico tedesco, Marburgo, Germania, 10 ottobre 1528 - Francoforte sul Meno, Germania, 29 maggio 1586).
Studiò a Marburgo e all’Università di Mainz, come allievo di Conrad Gessner, laureandosi Magister all’età di 16 anni. Sempre presso l’Università di Marburgo divenne dapprima professore di matematica, nel 1553, e l’anno successivo Dottore in Medicina.
Cominciò ad esercitare la professione di medico a Francoforte sul Meno.
La sua vera passione fu però la botanica: dopo aver studiato Jean Ruelle, Valerio Cordo, Pietro Andrea Mattioli e Hieronymus Braunschweig, nel 1557 pubblicò il Kräuterbuch, il suo primo lavoro sulle erbe e sulla distillazione degli oli essenziali. Morto il suocero e suo editore, Christian Egenolff, nel 1555 ed assunto il controllo della ditta, tra il 1557 ed il 1577 fece pubblicare quattro edizioni del suo libro "Adam Loniceri Kräuter Buch und künstliche Conterfeyungen Sammt der Kunst zu Destillieren" ("Libro di Adam Lonicer delle Erbe e contraffazione artificiale, con l'arte della distilleria").
Oltre che di erbe, nella sua opera vengono dati consigli pratici per i giardinieri sulle tecniche di impianto e viene fornita anche un’ampia trattazione di alberi, piante ed alcune sezioni su uccelli, animali, metalli e minerali.
Celebre fu la sua versione rivista del 1557 del famoso erbario di Eucharius Rosslin (1470-1526).
La denominazione di “Nicotiana” per la pianta di tabacco fu proposta da lui in onore di Jean Nicot, diplomatico ed accademico francese che aveva fatto conoscere le proprietà medicamentose del tabacco.
Linneo in suo onore chiamò il genere Lonicera della famiglia delle Caprifoliaceae.