Crea sito

LOMBARDI Sabato

LOMBARDI Sabato

Sabato Lombardi [medico e ricercatore italiano, Pannarano (BN) 22.10.1926 – Napoli, 25.04.2003].
Seguì le orme del padre Beniamino, medico, e conseguì la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Napoli, specializzandosi successivamente in Malattie del tubo digerente, sangue e ricambio ed in Igiene generale.
Nel 1964 ottenne la libera docenza in Fisiologia umana. Da allora iniziò la sua frequentazione del Dipartimento di Fisiologia umana e Funzioni biologiche integrate “Filippo Bottazzi” dell’Università
degli Studi di Napoli - sede di Via Santa Maria di Costantinopoli.
Il suo insegnamento – dalla qualifica di semplice assistente volontario presso codesto istituto – si coronò, dopo molti anni, con la qualifica di Professore Associato di Fisiologia dello sport. Ivi fondò il servizio di Fisiopatologia dello sport, di cui fu Primario fino al 1998, anno in cui si ritirò per raggiunti limiti di età.
Docente sin dal 1962-63 di Fisiologia umana presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica (ISEF) di Napoli, di cui fu anche nominato Direttore nel 1995, fu autore, tra l’altro, di varie pubblicazioni, tra cui ricordiamo il “Compendio di fisiologia umana”, che citiamo qui nell’edizione Idelson-Gnocchi del 1991, insieme ad altri autori, quali Brizzi Guglielmo e Falconi Claudio.

Si vuole qui ringraziare Andrea Jelardi, il quale ha gentilmente acconsentito alla pubblicazione dei suoi testi. In particolare, gran parte delle notizie pubblicate in questa biografia sono state estratte dall’opera di Andrea Jelardi “Giuseppe Moscati e la scuola medica sannita del Novecento” (Rs, Benevento, 2004).