Crea sito

Loculo - botanica

LOCULO

Etimologia : dal latino loculus, propr. “posticino” (dim. di locus “luogo”).
Detto con riferimento alla cavità di un organo vegetale (frutto, capsula, ecc.). Ad es., nel caso dei carpelli ovarici, sta ad indicare la cavità che li contiene; in caso di carpelli multipli, l’organo sarà pluri-loculare e potrà essere definito biloculare, triloculare, ecc..