Crea sito

Lacrymaria velutina

 ESCAPE='HTML'

LACRYMARIA VELUTINA

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 3-8 cm, carnoso, con squame fibrillose, bruno-ocraceo.
LAMELLE: brune, poi brunonerastre, non molto fitte e facilmente separabili, con filo bianco fioccoso, dal quale distillano goccioline acquose.
GAMBO: 2-12 x 0,4-1,2 cm, ocraceo scuro, lungo, cilindrico e fragile, coperto di fibrille seriche nerastre che rimangono attaccate all'orlo del cappello.
CARNE: fragile, biancastrabrunastra, odore e sapore insignificanti.
SPORE: bruno-violacee.

HABITAT: nei boschi radi, nei prati, ai margini delle strade, isolata o in famiglie, dalla primavera all'autunno.
COMMESTIBILITA': discreto. Comunque, anche se è indicata come una specie commestibile, vengono riportati alcuni casi di disturbi di stomaco dopo il consumo.

Lacrymaria velutina è un fungo saprofita.