Crea sito

Laciniato - botanica

LACINIATO

Etimologia : (agg.) dal latino lacinia , affine a lacer / der. dal greco λάκης , lakis  “brano, lembo”, quasi riferito alla frangia della toga / “frangia, brandello”.
* Detto con riferimento alla morfologia di una foglia (foglia sessile ovvero stipola od altro filloma) rispetto alla lamina, laddove quest’ultima si presenti strettamente addossata alle nervature e caratterizzata da lacinie, con lobi molto stretti e profondi (come nel caso, ad esempio, della Betula pendula, Roth).
* Più genericamente, detto di qualsiasi altro organo vegetale che presenti simili caratteristiche morfologiche.