Crea sito

KLAVDIJEVIC ARSEN'EV Vladimir

Vladimir Klavdijevič Arsen'ev  (in russo: Влади́мир Кла́вдиевич Арсе́ньев) - (esploratore, scrittore, etnologo e geologo russo, San Pietroburgo, 29 agosto 1872 - Vladivostok, 4 settembre 1930).
Nel 1896 si diploma presso la Scuola di Fanteria. Lavorò per breve tempo in Polonia e dal 1899 in Estremo Oriente. Come etnografo qui partecipato a spedizioni scientifiche e dal 1902 al 1910 viaggiò in regioni poco note lungo l'Amur-Ussuri. Raccolse molto materiale e note scientifiche riguardanti la fauna, la geologia, l'idrografia, le lingue e i costumi di piccoli gruppi etnici, dai quali fu impressionato per la loro capacità di percepire la natura. Lasciò alcune opere etniche molto interessanti (Dersu Uzala, 1923) ed altri scritti, in cui sono riportate notizie circa le sue numerose esplorazioni nel Sichotė-Alin', una regione nella taiga siberiana, risalenti ai primi anni del XX secolo.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'