Crea sito

Idrotropismo - botanica

IDROTROPISMO

Etimologia : dal greco ὕδωρ , hýdōr “acqua” / da cui ὑδρο- , hýdro “idro-“ / + dal greco τρόπος , trŏpŏs  per der. dalla radice greca τροπ-ο  , trop-o / correl. a τρέπω  , trèpo  “mi rivolgo, mi giro” e  τροπή  , tropé  “svolta, rivolgimento” /.
Movimento di riposizionamento per accrescimento (od orientamento) tropico innescato nell’organo di una pianta da uno stimolo esterno determinato da variazioni di umidità ambientale e, conseguentemente, del contenuto di acqua a livello cellulare.
Può interessare, ad esempio, le radici di alcune piante che tendono ad orientare la propria crescita verso gli strati più umidi del suolo o, in una pianta ripicola, la parte della pianta più esposta verso l’umidità dell’acqua e quindi con un accrescimento maggiore.
Può essere positivo o negativo se il movimento di curvatura (o di orientamento) avviene rispettivamente nella direzione dello stimolo o in senso opposto ad esso.
E’ sinonimo di igrotropismo.