Crea sito

Hypholoma capnoides

 ESCAPE='HTML'

HYPHOLOMA CAPNOIDES

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 3-8 cm, convesso poi piatto, secco, liscio, a volte rugoso, con margine orlato con resti di velo biancastri, giallo-ocraceo.
LAMELLE: bianco-giallastre poi grigio-cineree, infine grigioolivastre, fitte e adnate, facilmente separabili dalla carne.
GAMBO: 3-6 x 0,4-0,8 cm, vuoto, slanciato, bruno-ruggine.
CARNE: bianca, spesso ferruginea verso la base del gambo, dolciastra.
SPORE: brune.

HABITAT: cespitoso, su vecchi tronchi (comune su ceppaie di abete e altre conifere), dalla primavera all'autunno.
COMMESTIBILITA': discreto.

N.B.: commestibile con cautela e con grande prudenza, vista la possibilità di essere confuso facilmente con le specie simili velenose, tra cui ricordiamo qui l’Hypholoma fasciculare (viene riportato come l'unica specie commestibile del genere Hypholoma). Addirittura alcuni testi riportano che è preferibile evitarne il consumo. Proprio per questo, nella lista dei funghi, vogliamo porre l’accento sulla distinzione tra il suo gusto e l’opportunità del suo consumo.

L’Hypholoma capnoides è un fungo saprofita.