Crea sito

Hygrocybe punicea

 ESCAPE='HTML'

HYGROCYBE PUNICEA

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 5-12 cm, prima campanulato, poi convesso o quasi spianato, viscoso e fragile per il secco, rosso sangue più pallido verso il margine, margine involuto e a volte lobato.
LAMELLE: spaziate, spesse con qualche lamellula, gialle, spesso rosse alla base.
GAMBO: 7-10 x 1-2,5 cm, cavo, concolore al cappello o giallo vivo, con base bianca, spesso curvo, fibrilloso-striato.
CARNE: bianca o concolore al cappello, leggermente acquosa, cerosa, un po' fibrosa nel gambo, odore e sapore insignificanti.
SPORE: bianche.

HABITAT: cresce nei prati e pascoli in montagna, fine estate-autunno.
COMMESTIBILITA': buono ma di scarsa resa. Si tratta di un fungo dalla carne facilmente deperibile e pertanto si consiglia di non consumare esemplari troppo vecchi. Sconsigliato per i meno esperti, per una sua lontana somiglianza con alcune specie velenose del genere Cortinarius ed Inocybe. Si distingue per il colore giallo-aranciato delle lamelle e del gambo.