Crea sito

Globozoospermia

GLOBOZOOSPERMIA

Etimologia : dal latino globuszoospermia / dal greco  ζῷον  ,  zoon  “animale”  + σπέρμα  ,  sperma  “seme, sperma” /.
Patologia teratozoospermica causata da un difetto della spermatogenesi, in cui gli spermatozoi hanno testa rotondeggiante e mancano, quindi, dell’acrosoma.
L’apparato del Golgi è direttamente responsabile dell’alterato sviluppo dell’acrosoma negli spermatozoi (necessario per la fecondazione) che può essere totalmente assente nei casi più gravi. Studi recenti hanno suggerito una componente genetica in tale malformazione.
Attualmente l’incidenza risulta minima (<0,1% tra i pazienti maschi infertili) ma tale patologia può rivelarsi una causa importante di infertilità.
Come in tutte le patologie teratozoospermiche, è possibile un trattamento con iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi (ICSI), consistente nella micro-iniezione di un singolo spermatozoo, o di un suo precursore, direttamente nel citoplasma dell’ovulo mediante un macchinario chiamato micromanipolatore. I tassi di fertilizzazione si sono rivelati comunque bassi a causa di un ridotta capacità di attivazione dell’ovocita.