Crea sito

Ganoderma applanatum

 ESCAPE='HTML'

GANODERMA APPLANATUM

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 10-60 cm, senza gambo, appiattito, spesso irregolare, un po' zonato, rivestito da una crosta uniforme fragile, color cannella chiaro, margine bianco.
TUBULI: finissimi, stratificati, color ruggine.
PORI: bianchi, imbrunenti al tocco, rotondi o irregolari, piccoli.
CARNE: biancastra poi bruna, suberosa.
SPORE: bruno-ruggine.

HABITAT: cresce in particolare su tronchi di leccio e rimane anche dopo la morte della pianta.
COMMESTIBILITA': non commestibile perché legnoso e coriaceo.