Crea sito

Tricoepitelioma di Brooke-Fordyce

TRICOEPITELIOMA DI BROOKE-FORDYCE

Malattia dell’epitelio dalle cause sconosciute che si manifesta durante la pubertà solitamente al viso ed al cuoio capelluto con la formazione di escrescenze benigne.
In particolare, le lesioni che interessano la zona naso-labiale hanno preso il nome di Brooke-Fordyce (mentre quelle del cuoio capelluto il nome di Ancell-Spiegler).
Si trasmette a livello familiare come carattere autosomico dominante.
Il suo nome rimanda al dermatologo John Addison Fordyce.