Crea sito

Fillodia - botanica

FILLODIA

Etimologia : dal greco ϕυλλώδης , phullodes  “simile a foglia, (erbaceo)” / dal greco ϕύλλον , phullon "foglia, germoglio" /.
Fenomeno consistente nella anomala trasformazione di un verticillo fiorale in filloma verde (foglie od organi considerati omologhi a queste).
L’anomalia nello sviluppo e nella colorazione è dovuta a processi infettivi indotti dall’azione di fitoplasmi, microrganismi procarioti parassiti capaci di penetrare nei tessuti delle piante producendo una regressione morfologica e strutturale.
E’ sinonimo di frondescenza e fillomorfia.