Crea sito

FILINO di Cos (III sec. a.C.)

FILINO DI COS

Filino di Cos (latino: Philinus; greco: Φιλῖνος) - medico greco antico vissuto verso la metà del III secolo a.C..
Discepolo di Erofilo, è considerato il fondatore della Scuola Empirica che non teneva in alcun conto le cause delle malattie ma si prodigava invece nella terapia nella quale Filino faceva consistere tutta la medicina dando anche notevole impulso alla chirurgia ed alla farmacologia. Nella sua scuola operarono anche Serapione di Alessandria (II sec. a.C.) e Glaucia di Taranto (II sec. a.C.). Sarebbe però stato Serapione a stabilire le regole della scuola che consistevano nell'esame della storia personale del paziente, nell'osservazione della patologia da cui era affetto e nel confronto con altri casi simili.
Sono rimasti solo pochi frammenti di una sua opera di carattere farmacologico citata da Plinio il Vecchio. Altre citazioni di questa sua opera le troviamo in Ateneo ed Andromaco.