Crea sito

DERMOTROPISMO

Etimologia : dal greco δέρμα  , derma “pelle” + dal greco  τρόπος , trŏpŏs  per der. dalla radice greca τροπ-ο  , trop-o / correl. a τρέπω  , trèpo  “mi rivolgo, mi giro” e  τροπή  , tropé  “svolta, rivolgimento” /.
Proprietà di un farmaco, di una tossina, di un microrganismo, di una molecola o quant'altro di indirizzare gli effetti della propria azione (medicamentosa o patogena) elettivamente verso i tessuti cutanei.
Ad esempio, l’azione del Mycobacterium leprae laddove si localizzi prevalentemente sui tessuti cutanei del volto, delle orecchie, dei genitali, dell’ascella, delle regioni inguinali e del cuoio capelluto.