Crea sito

Chemiomorfosi o Chemomorfosi - botanica

CHEMIOMORFOSI o CHEMOMORFOSI

Etimologia : comp. da chemio-/chemo- / der. dall’inglese chemical / + -morfosi / da μορφόω , morphoó  “do (o prendo) forma” , da cui μόρϕωσις , morphōsis.
Processo di trasformazione chemiomorfica dello stato di organi vegetali sotto stimoli di natura chimica, che può risolversi, oltre che in cambiamenti della forma e della struttura, anche in deviazioni anomale e teratogene dal normale sviluppo della pianta.
Ad esempio, il mancato accrescimento del fusto a causa di piccole concentrazioni di gas alchenici (etene) oppure le modificazioni morfiche innescate nelle piante da suoli particolarmente poveri di cloruri o inquinati.