Crea sito

Calvatia gigantea

 ESCAPE='HTML'

CALVATIA GIGANTEA

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CARPOFORO: composto da una formazione rotondeggiante, a forma quasi sferica di molti centimetri di diametro, da 10 a oltre 50, con una circonferenza che può arrivare anche a 2 metri. Bianca o biancastra, liscia, lucida, a maturità ocraceo-brunastra.
GLEBA: bianca all'inizio, poi via via sempre piu' brunastro-ocracea. Sapore ed odore fungino, gradevole, molto profumato.
SPORE: brune.

HABITAT: si trova in estate ed autunno, in prati, pascoli, orti, giardini, sia in pianura che in montagna.
COMMESTIBILITA': buono da giovane, quando la carne (gleba) è ancora soda e bianca. Si presta bene ad essere consumato tagliato a fette alla piastra, oppure impanato.

Calvatia gigantea è un fungo micorrizico.