Crea sito

Calmodulina

CALMODULINA

Etimologia : comp. di CAL / cium +  MODUL / ated + prote / IN.
Come dice anche il nome, la calmodulina è una piccola proteina modulata dal calcio che si trova abbondante nel citoplasma di tutte le cellule eucariote (fino all' 1% delle proteine totali).
Attivata dal calcio, agisce come una molecola intermediaria e rilascia segnali agli enzimi sensibili al calcio rivelandosi indispensabile al suo buon utilizzo a livello cardiaco, del sistema nervoso centrale e delle cellule muscolari lisce.
È costituita da due domini globulari, ciascuno dei quali è in grado di legare due ioni Ca++; ciò conferisce alla calmodulina la capacità di legare complessivamente 4 ioni Calcio.
La calmodulina è associata in forma stabile o labile a molti complessi enzimatici, soprattutto della classe delle proteina-chinasi, e ne causa l'attivazione o l'inattivazione, in risposta al suo combinarsi o dissociarsi dal calcio, in risposta alle variazioni della concentrazione intracellulare dello ione.