Crea sito

CALCIFOBO

Etimologia : (agg.) dal latino (scient.) calcium / der. di calx-calcis “calce” / + dal greco -ϕόβος  phobos / dal tema di  ϕοβέομαι , phobeomai   “temere” /.
Detto di pianta che non può vivere sui terreni calcarei e quindi tende ad evitarli (Rhododendron ferrugineum, Primula hirsuta, ecc.). In dette piante l’apporto di calcio non è indispensabile e la sua carenza non determina disturbi ed alterazioni.
E’ sinonimo di calcifugo.