Crea sito

Borsarelli Fernanda

L’A.I.D.M. (Associazione Italiana Donne Medico) venne fondata a Salsomaggiore Terme (PR) il 14 ottobre 1921 senza fini di lucro e si è sempre caratterizzata per la sua natura apartitica e aconfessionale.
A tutto il 2001 essa risulta membro della Medical Women’s International Association (MWIA) di cui adotta l’emblema di Igea (portante il motto “Matris animo curant”).

 ESCAPE='HTML'

BORSARELLI Fernanda

Fernanda Borsarelli (medico pediatra e docente italiana, Torino, 1904 - 1978).
Laureatasi in Medicina presso l’Università di Torino, seguì il percorso della specializzazione in Pediatria tanto da divenire – per la sua carriera scientifica – libero docente universitaria in Clinica Pediatrica. Fu la prima donna torinese a conseguire questa specializzazione medica.
Divenne quindi Primario pediatrico presso l’Ospedale Mauriziano di Lanzo Torinese.
Una volta lasciata la professione medica si interessò ai problemi della puericultura e della formazione del bambino, sia dal lato psicologico e dell’assistenza sociale che da quello squisitamente patologico. Su questo tema ci ha lasciato numerose pubblicazioni, qui in calce citate.
Entrata in contatto con l’AIDM già dal 1935, ne divenne Presidente della Sezione piemontese a partire dal 1947 e nel quinquennio 1962-1967 Presidente nazionale.
Tra le sue opere figura la “Storia della Associazione italiana donne medico, AIDM affiliata alla Medical women's international association, M.W.I.A” (Torino, Minerva medica, 1977).
Il suo nome compare nel “Biographical Dictionary of Women in Science”.
Tra le altre sue pubblicazioni citiamo qui:
“Psicologia pedagogica, patologia, assistenza sociale” / Fernanda Borsarelli, Mario Sancipriano (Torino, Berruti, 1944);
“Infanzia e adolescenza : Pedagogia e medicina nell'età evolutiva” (Torino, LICE - Lega Ital. Cattolica Ed. R. Berruti e C., 1951);
“Considerazioni di una pediatra sull'educazione infantile” (Torino, LICE - Lice, Lega Ital. Catt. Ed. R. Berruti e C., 1942);
“Puericultura e formazione spirituale del bambino: Fisiologia, psicologia pedagogica, patologia, assistenza sociale.” / Fernanda Borsarelli, Mario Sancipriano, Mario / (Torino, LICE - Lega Ital. Catt. Ed. R. Berruti e C., 1941);
“Cenni biografici sul dott. Gaetano Tommasina che cento anni fa progettò le Unità Sanitarie Locali” (Torino, Minerva medica, 1968).