Crea sito

Boletus appendiculatus

 ESCAPE='HTML'

BOLETUS APPENDICULATUS

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 8-17 cm, carnoso, prima emisferico poi spianato, vellutato, bruno-rossastro.
TUBULI: fini, corti, adnati, gialli, verdastri al tocco.
PORI: rotondi e piccoli, gialli, al tatto verde-bluastri.
GAMBO: 6-8 x 2,5-4 cm, sodo, tozzo, radicato, giallo con reticolo.
CARNE: giallognola nel gambo (rosata al fondo del gambo), rossastra sotto la cuticola, che vira al leggermente al rosso e anche al blu; buon odore e sapore.
SPORE: bruno verdastre.

HABITAT: cresce solitario o anche in piccoli gruppi, nei boschi di latifoglie (specialmente castagno e quercia), misti o di aghifoglie, in estate-autunno su terreni argillosi. Lo si trova di frequente anche in zone percorse da incendio e su terreni calcarei.
COMMESTIBILITA': buono: dolce e gradevole.