Crea sito

BAUHIN Johann (o Jean) (12 dicembre 1541 - 26 ottobre 1613)

BAUHIN Johann (o Jean)

Johann (o Jean) Bauhin (anche scritto Boyn) (botanico e medico svizzero, di origine francese, Basilea, Svizzera, 12 dicembre 1541 - Montbéliard, Francia, 26 ottobre 1613).
Figlio del medico Jean e fratello di un altro medico e botanico prestigioso, Gaspard, Johann iniziò a studiare botanica all’Università di Tubinga avendo come professore Leonhart Fuchs. Terminati gli studi, iniziò a praticare medicina a Basilea, dove venne eletto Professore di Retorica nel 1566.
Nel 1570 gli fu offerto l'incarico di medico personale del duca Federico I di Württemberg al Duke Frederick I di Württemberg a Montbéliard, dove rimase fino alla morte.
Bauhin si dedicò principalmente allo studio della Botanica.
Nei suoi viaggi in Italia (in Veneto, Piemonte e Savoia) raccolse 15 specie di piante.
Nel 1650 fu pubblicata la sua Historia universalis plantarum nova et absolutissima (anche se incompleta). Insieme al fratello Caspar introdusse in botanica la nomenclatura binomia (in ciò precedendo Linneo).
In onore dei fratelli Bauhin, Carlos Linneo chiamò il genere Bauhinia (famiglia Caesalpiniaceae).