Crea sito

Amanita spissa

 ESCAPE='HTML'

AMANITA SPISSA

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 7-15 cm, da emisferico a piano, bruno grigio con verruche bianco-grigiastre, margine liscio.
LAMELLE: bianche, fitte, libere.
GAMBO: 8-12 x 1-2,5 cm, biancastro, grosso, pieno, piede bulboso o napiforme. Anello ampio e bianco, membranoso e striato.
CARNE: bianca, immutabile e compatta. Odore leggermente rafanoide, sapore appena dolciastro.
SPORE: bianche.

HABITAT: si trova nei boschi di conifere e latifoglie, in estate-autunno.
COMMESTIBILITA': mediocre (comunque può essere consumato dopo cottura, ma ha un gusto sgradevole). Facilmente confondibile con la velenosissima Amanita pantherina.