Crea sito

Amanita pantherina

 ESCAPE='HTML'

AMANITA PANTHERINA

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
CAPPELLO: 5-12 cm, carnoso, inizialmente emisferico, poi aperto, di colore bruno-olivastro, nocciola, più intenso al centro, ricoperto da verruche, facili a sparire, margine striato specie negli esemplari adulti. Cuticola brillante, leggermente viscosa.
LAMELLE: bianche e fitte, arrotondate al gambo.
GAMBO: 6-15 x circa 1cm, liscio e bianco, prima farcito poi cavo, bulboso, con anello.
CARNE: bianca, poco consistente, umida. Odore inesistente; sapore leggermente dolce.
SPORE: bianche.

HABITAT: cresce in estate-autunno, al limitar del bosco, sotto latifoglie e conifere.
COMMESTIBILITA': velenoso (in alcuni casi anche mortale). Provoca disturbi gastrointestinali, disturbi nervosi a componente psichica come: eccitazione psicomotoria, vertigini, ebbrezza, euforia, disturbi fonazione, stato ansioso, depressione, allucinazioni, sonno profondo.

L'Amanita pantherina è un fungo micorrizico.