Crea sito

Albatrellus cristatus

 ESCAPE='HTML'

ALBATRELLUS CRISTATUS 

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE 
CAPPELLO: di forma irregolare, a ventaglio, spesso riunito in più cappelli con corto gambo, 5-13 cm; da bruno giallastro a giallo-verdastro, un po' squamato, con margine involuto.
TUBULI: da 1 a 4 mm, decorrenti sul gambo, bianchi. 
PORI: irregolari, lacerati, prima bianchi poi giallastri. 
GAMBO: corto ed eccentrico, bianco o bruno-olivastro.
CARNE: prima bianca poi verdastra, coriacea; odore fungino, sapore amaro.
SPORE: ovali, guttulate.

HABITAT: cresce in estate-autunno, sui resti legnosi nei boschi di conifere e latifoglie.
COMMESTIBILITA': da considerarsi non commestibile in quanto duro e coriaceo e di sapore sgradevole.