Crea sito

Agaricus langei

 ESCAPE='HTML'

AGARICUS LANGEI
Agaricus langei (F.H. Møller & Jul. Schäff.) Maire, Friesia 4: 203 (1952).

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE
Cappello: 7–12 cm. di diametro, semigloboso, poi espanso.
Cuticola: asciutta, coperta da larghe squame fibrillose su fondo bruno-mattone.
Lamelle: fitte, strette, color rosa-chiaro, infine bruno-nerastre, con margine sterile, biancastro, non fioccoso.
Gambo: 7-12 x 1,5-2,5 cm., quasi cilindrico, cavo, bianco, presto grigio, che si macchia di rosso al tocco, liscio al di sopra dell'anello, fioccoso sotto l'anello.
Anello: supero, a gonnellino, liscio al di sopra, ornato da squamette brune al di sotto.
Carne: chiara, che vira immediatamente al rosso al taglio. [Odore: leggero. Sapore: acidulo.]

Habitat: fungo saprofita, cresce gregario, nei boschi di conifere, eccezionalmente sotto latifoglie, dalla fine estate all'autunno.
Commestibilità: fungo di buona commestibilità.