Crea sito

Agapeto (III – VI sec. d.C. / ? /)

 ESCAPE='HTML'

AGAPETO

Agapeto (Ἀγαπητός) (medico greco, III – VI sec. d.C. / ? /).
Sappiamo che un suo rimedio per la gotta viene menzionato da due medici bizantini, quali precisamente:
-Alessandro di Tralles (525 ca. d.C. – 605 ca. d.C.) nella ''Terapeutica'' (XI), sua opera principale in 12 libri, in cui vengono trattate, tra altre, le malattie correlate vie urinarie e gotta [detto trattato per lungo tempo dopo la sua morte restò un manuale di base in epoca medievale per gli studenti in medicina (opera tradotta dal greco in latino e successivamente anche in arabo nel XVI sec.)].
-Paolo di Egina (625 ca. d.C. - 690 ca. d.C.) nel suo "Trattato di medicina" ("De re medica") (III. 78 – VII. 11).
Della biografia di Agapeto non si conosce molto e la sua data di nascita – del tutto approssimativa – si evince unicamente dal fatto che viene menzionato – peraltro positivamente – da Alessandro di Tralles, il quale si suppone sia fiorito all’incirca all’inizio del VI sec. d.C..